Seleziona un prodotto

Quali gioielli regalare nelle varie ricorrenze

Un regalo ricercato è sempre gradito, ma lo sai che esistono ricorrenze per cui ci sono delle pietre preziose più adatte di altre?
Leggi i nostri consigli e le usanze più diffuse.

Regalare pietre preziose

Il regalo ha origini molto antiche e un tempo era una pratica che veniva rivolta solamente ai sovrani in segno di rispetto. Il nome, composto dalle parole latine “rex” e “gala”, deriva proprio da questa usanza e significa letteralmente “vivere da re”.

Oggi, il regalo è diventato parte della vita di tutti ed è un gesto simbolico che fa sempre piacere a chi lo riceve. Anche regalare è fondamentale e, seppur si dice che conti il pensiero, fare un regalo azzeccato che viene apprezzato è ancora più importante.
Bisogna sceglierlo in base a chi lo riceverà e soprattutto in base alla circostanza.

Regalare gioielli e pietre preziose è per lo più adatto nelle occasioni speciali, come matrimoni, fidanzamenti, compleanni, battesimi e simili.

Fidanzamento

Il fidanzamento è una circostanza in cui è quasi d’obbligo la scelta di un gioiello, nello specifico un anello, simbolo per eccellenza di questa occasione e dell’amore eterno.
Ricevere un anello di fidanzamento è un’emozione unica, e la tradizione vuole che si tratti di un anello incastonato con un diamante a taglio brillante.
Questa è la più classica pietra che rappresenta il fidanzamento, ma esistono molte altre alternative, come l’acquamarina, che nell’antichità si diceva portasse fortuna ai futuri sposi.

La nascita di un figlio

Se quella dell’anello di fidanzamento è un’usanza mondiale, quella del regalo per la nascita di un figlio è per lo più una prerogativa italiana. In occasione della nascita del primo bebè, un gioiello o un anello alla consorte sono ben accetti.
La tanzanite è la pietra prediletta in questa occasione.
Si tratta di un minerale dal colore blu/viola scoperto recentemente, nel 1967, in Tanzania. Sarà un regalo speciale e indimenticabile!

Anniversario

Per celebrare l’anniversario di matrimonio, specialmente se si parla di nozze d’oro, la scelta preferita è l’ametista.
Il suo colore viola è ideale per le donne che amano i gioielli d’impatto ma non vistosi. Si ritiene, inoltre, che doni forza e sia simbolo di longevità, qualità riconducibile all’unione che dura da ben cinquant’anni.

18° compleanno

Il ricevere e poi indossare un gioiello è un atto simbolico che è molto apprezzato anche dalle giovani donne e proprio per questo regalare una collana o degli orecchini a lobo con delle pietre preziose è adatto anche come regalo per il raggiungimento della maggiore età.
La tipologia di gioiello dev’essere elegante, ma può contenere anche colori vivaci a seconda della personalità della giovane fanciulla che lo riceve.
Una delle pietre più indicate è la morganite, pietra utilizzata negli anni ’30 in America come dono per le giovani donne nell’occasione del loro debutto in società, dov’erano indossate incastonate in un anello da indossare nell’anulare della mano destra.
La Morganite è una varietà di berillo dal colore rosa delicato, estratto per lo più in Madagascar e Brasile ma famosissimo negli Stati Uniti.

È difficile scegliere il regalo perfetto, ma speriamo che i nostri consigli ti siano utili!
Ricordati che, in ogni caso, una gemma preziosa possiede un’inestimabile bellezza e sarà sempre un regalo apprezzato.

+39012248510 +39012248510